Rifiuti, a Rosignano una parte di quelli di Napoli?

Di David Di Luca

Audio (Mp3, ca 1 MB)

Potrebbero approdare a Rosignano, nel livornese, una parte dei rifiuti ancora non raccolti a Napoli. L’ipotesi viene riferita dall’agenzia specializzata Green Report.it, ed è stata confermata da Rea, l’azienda rosignanese che si occupa tra l’altro di smaltimento dell’immondizia.

Il presidente Ghelardini, ha ammesso una richiesta di disponibilità della società campana per la discarica di Scapigliato: «c’è stato un contatto di natura commerciale. – ha detto il numero uno dell’azienda – Noi faremo le nostre valutazioni tecniche in base alla quantità, alla tipologia e ai tempi dell’eventuale conferimento nella nostra struttura».

Sempre secondo Greenreport, i conferimenti dei rifiuti napoletani rappresenterebbero una boccata di ossigeno per Rea, che avrebbe problemi di bilancio per mancati conferimenti da alcune province toscane. A Scapigliato potrebbero trovare destinazione solo rifiuti che sono passati almeno dagli impianti di tritovagliatura. Su un eventuale accordo con Napoli dovrà comunque esprimersi la Regione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...