>Scoglio della Regina, posata la prima pietra

Di Michela Giorgi

Scoglio della Regina 8022012Il 18 dicembre 2012 alle ore 11 è stato dato il via all’intervento di ristrutturazione dell’immobile principale dello “Scoglio della Regina”, destinato a funzioni di eccellenza del Polo della Logistica e della Robotica Marina.

Presenti alla cerimonia di apertura del cantiere, il sindaco di Livorno Alessandro Cosimi che ha deposto la prima pietra, l’assessore Giovanna Colombini che ha la delega ai progetti P.I.U.S.S., il presidente del CIBM – Centro Interuniversitario di Biologia Marina ed Ecologia Applicata Alessandro Lippi, l’arch. Riccardo Maurri responsabile del procedimento del Polo della Ricerca e della Logistica presso lo Scoglio della Regina e la dott.ssa Cecilia Laschi responsabile del Centro Robotica.

Il Sindaco di Livorno ha detto che l’opera appena iniziata è molto attesa dai livornesi ed entro il 2014 raggiungerà il completamento dei lavori.

Cosimi ha ricordato di quando insieme all’assessore Colombini nel 2004 presentò una piccola parte del programma proponendo alla nostra città la possibilità di innalzare il tasso dello studio e della conoscenza grazie alla collaborazione dell’Università e della scuola S. Anna di Pisa.

Giovanna Colombini ha sottolineato che questa è la prima opera importante non soltanto perché si recupera un bene storico ma si ricupera anche un bene comune che sarà fruito da tutta la città, dai ricercatori, dai giovani e dalle imprese.

Riccardo Maurri ha spiegato che l’iter progettuale è partito dal 2007 e che questo progetto fa parte dei programmi P.I.U.S.S. Si tratta di uno dei  più suggestivi perché il luogo è molto legato alla città e al paesaggio livornese e perciò restituirà ai cittadini uno spazio urbano particolare, mentre l’edificio sarà restaurato e all’interno si inserirà il Centro Ricerca della Robotica Marina Interuniversitaria e di Biologia Marina e all’ultimo piano ci saranno gli uffici della capitaneria di porto.

Cecilia Laschi ha detto di essere molto contenta insieme ai colleghi di portare la loro ricerca non solo in un ambiente maggiormente favorevole ma di portare avanti anche un iniziativa con la speranza di ricompensare il territorio con l’impegno che stanno mettendo.

Alessandro Lippi ha ricordato l’importante sinergia tra il CIBM e la scuola superiore S. Anna di Pisa.

Advertisements

Un pensiero su “>Scoglio della Regina, posata la prima pietra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...