>Piuss, iniziano i lavori agli Ex Asili Notturni

Fonte Comune Di Livorno

asili_notturniSono partiti i lavori per il recupero del primo e secondo piano degli Ex Asili Notturni nel “Complesso della Gherardesca”.

L’intervento, che si concluderà nel prossimo agosto per quanto riguarda la parte edile, è relativo al progetto PIUSS “Recupero ex Asili Notturni per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale”, nell’ambito del quale erano già stati ristrutturati alcuni locali a supporto delle attività del Nuovo teatro delle Commedie e alcuni locali (dal 2009 occupati dallo “Spazio Informazione” e dal “Centro Servizi Oltrefrontiera”).

Dopo l’avvio del cantiere dello Scoglio della Regina e nell’imminenza della partenza di quello dei Bottini dell’Olio, con gli ex Asili Notturni ecco dunque un altro tassello dell’importante e vasta operazione PIUSS tesa a recuperare e valorizzare a fini culturali e sociali molti edifici e aree della città di Livorno.

Che cosa prevede l’intervento agli ex Asili Notturni. Dopo un lungo stop dovuto a problemi tecnici e burocratici, il recupero degli ex Asili riparte con lavori che vanno a completare la dotazione di spazi necessari all’ipotesi di utilizzo e gestione degli ex Asili Notturni previsto dal progetto PIUSS.

L’intervento prevede il recupero delle strutture murarie, l’adeguamento alle norme igienico-sanitarie, la dotazione di nuovi impianti elettrici, di sicurezza e termici. E’ inoltre prevista la realizzazione di scale e ascensore tra il piano terra e il primo piano; tra il primo e secondo piano è prevista l’eliminazione delle barriere architettoniche con l’installazione di un “servo scala” sulla rampa esistente.

Al primo piano sono previsti uffici comunali con funzioni di supporto alle attività di accoglienza rivolte al pubblico. E’ inoltre prevista una sala multiuso, dotata di strumentazione necessaria per videoproiezioni, amplificazione acustica e impianto luci mirato, che permetterà un utilizzo polifunzionale legato alla gestione, come dibattiti, manifestazioni collegate all’accoglienza ed eventuali spettacoli-laboratori.

Al secondo piano il servizio di accoglienza, già sviluppato al piano terra con la prestazione dei servizi di “Oltrefrontiera” e “Informagiovani”, si completerà con la creazione di un ulteriore punto di appoggio costituito da una foresteria dotata di 11 posti letto e servizi comuni.

Il progetto beneficerà di un contributo PIUSS di 207 mila Euro a fronte di costi di investimento complessivi di 575 mila Euro.

Perché i lavori agli ex Asili Notturni si erano interrotti

Dopo l’inaugurazione dei primi locali nel 2009, i lavori erano rimasti in sospeso (nonostante l‘aggiudicazione definitiva fosse avvenuta a fine marzo 2011), perché, a causa di eventi atmosferici particolarmente intensi era crollata una porzione della struttura di copertura e del sottostante controsoffitto.

La Regione Toscana, a seguito di formale richiesta da parte dell’Ufficio tecnico del Comune, aveva perciò concesso una sospensione del termine per la consegna del cantiere, per consentire all’ufficio tecnico stesso di predisporre una perizia di variante tecnica e suppletiva. La perizia, dopo la necessaria istruttoria, è stata approvata dalla Regione nel mese di luglio 2012.

I lavori, tuttavia, non sono potuti partire immediatamente, in quanto due delle ditte aggiudicatarie hanno rinunciato all’appalto. Il Comune ha dovuto, conseguentemente, attivare le procedure per la revoca dell’aggiudicazione e affidamento dei lavori alle ditte seconde classificate in sede di gara.

Conclusa finalmente la procedura di subentro, il 28 dicembre scorso è stato possibile procedere con l’inizio dei lavori relativi alla parte edile, per i quali è prevista una durata di 240 giorni, (con la conclusione fissata per il 25 agosto 2013). Nel frattempo saranno consegnati anche i lavori relativi al rifacimento degli impianti ed alla installazione di un ascensore. La conclusione è prevista entro il 2013.

Annunci

Un pensiero su “>Piuss, iniziano i lavori agli Ex Asili Notturni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...