>Neve a Livorno, chiuse salite di Castellaccio e Montenero

studenti_spalano_neveNevicata nelle scorse ore su Livorno. La neve non ha attecchito al terreno, e nel pomeriggio si è trasformata in pioggia.

Secondo quanto riferisce il Comune, neve e ghiaccio stanno creando problemi di viabilità specie nelle zone collinari di Livorno, a causa della forte pendenza delle vie di collegamento.

La strada della Valle Benedetta è stata chiusa a partire dal Limoncino, dove un posto di controllo della Polizia Municipale fa transitare solo i mezzi con catene (montate) o con pneumatici da neve.

La strada è provinciale, e i mezzi spazzaneve della Provincia sono in procinto di intervenire (dall’abitato della Valle Benedetta fin giù al Limoncino) dopodiché, se non nevicherà più, la strada potrebbe essere riaperta.

La Protezione Civile del Comune di Livorno ha fatto chiudere anche la salita del Castellaccio (dalle Casine fino all’innesto con via Byron) e la salita di Montenero, e le strade limitrofe. Qui dove sono stati convogliati tutti i mezzi per lo spargimento del sale e le “lame” (mezzi spazzaneve). Comune e Aamps stanno lavorando per rimuovere la neve e scongiurare la formazione di lastroni o pellicole di ghiaccio durante la notte.

Non si registrano problemi di viabilità nel territorio che va dai Quartieri Nord fino a Coteto, dove le strade sono libere e la pioggia ha impedito alla neve di accumularsi.

Da Coteto fino alle zone sud della città, le strade sono invece tuttora ricoperte da una poltiglia nevosa, ma sembrerebbe scongiurato il pericolo che si formino grossi cumuli di neve, suscettibili di trasformarsi in lastroni di ghiaccio durante la notte.

Le previsioni meteo danno fino a sera una precipitazione in atto su Livorno. Si tratta di precipitazioni non nevose, tuttavia, nelle zone in cui ad una quota fino a 50 metri dal suolo la temperatura è intorno allo zero o sottozero, le goccioline di acqua si possono congelare precipitando sotto forma di neve.

Cosa succederà nei prossimi giorni In attesa di martedì, quando le temperature si alzeranno notevolmente fino a raggiungere valori di tipo primaverile, fino a lunedì sono attese altre precipitazioni. Si confida però, già da domani, in un innalzamento delle temperature di qualche grado, che dovrebbe ridurre la probabilità che si possa ripetere quanto accaduto oggi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...