“Boom” Mostra di disegni, fumetti, scarabocchi, di Daniele Caluri e Francesco Ripoli

Fonte Comune di Livorno

boomVerrà inaugurata sabato 2 marzo alle ore 18, nella sala “Simonini” della Circoscrizione 2 (scali Finocchietti 4), una mostra di disegni e tavole a fumetti dei due artisti livornesi Daniele Caluri e Francesco Ripoli.
In esposizione decine di originali che Caluri e Ripoli hanno pubblicato, nel corso degli ultimi anni, per importanti editori in Italia e all’estero.

Di Ripoli saranno presenti opere che hanno lo spessore di veri reportage giornalistici, tratte da “Ilaria Alpi”, “1890”, “Senza Sangue”- questo tratto da un romanzo di Alessandro Baricco- fino alle recenti tavole realizzate per Bonelli Editore.

Di Caluri verranno esposte le tavole di Dylan Dog e Martin Mystère, quelle tratte dal “Michel Strogoff” realizzato per il mercato franco-belga, oltre alla produzione comica per il Vernacoliere (Luana la bebisìtter, Don Zauker, esorcista) fino al recentissimo “Nirvana”.

La particolarità della mostra sta nel fatto che, oltre ai definitivi, saranno esposte anche le bozze e gli studi preliminari che fanno parte del processo creativo che va dall’interpretazione della sceneggiatura al risultato finale.
Gli autori saranno presenti all’inaugurazione, presentata dal curatore della mostra, Umberto Falchini.
La mostra sarà aperta fino al 17 marzo dal lunedì al venerdì in orario 16-19, sabato e domenica dalle10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Daniele Caluri, livornese, classe 1971, collabora al Vernacoliere, mensile di satira e umorismo da quando aveva 14 anni dove ha creato i suoi primi fumetti: Fava di Lesso (1993), Nedo (1996), Luana la bebisìtter (1998). Nel 2003, con Emiliano Pagani ai testi, dà vita alla serie di Don Zauker, esorcista, tuttora in corso di pubblicazione sul Vernacoliere. Collabora dal 2003, con Sergio Bonelli Editore come disegnatore di Martin Mystère, di cui ha realizzato due albi e tre storie brevi. Ha collaborato con la casa editrice francese Adonis/Glénat disegnando l’adattamento a fumetti di Michel Strogoff di Verne. Nel 2006 ha ricevuto al Lucca Comics il Gran Guinigi come Miglior Disegnatore e il Premio Fumo di China come Miglior Autore Umoristico Completo.

http://www.danielecaluri.com e http://www.donzauker.it

Francesco Ripoli è nato a Livorno nel 1971, si è diplomato in Educazione Visiva all’Istituto d’Arte di Pisa. Ha conseguito il diploma in pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze e dal 2000 è docente di Disegno Grafico all’ISIS Marco Polo di Cecina. Vive e lavora a Castiglioncello.

Tra le sue opere “Ilaria Alpi, il prezzo della verità (Ed.Becco Giallo),la graphic novel “1890” (Ed.Bd),”Senza sangue” (Ed.BD), le illustrazioni di “Nuove magie, aforismi inedidi di Alda Merini (Rizzoli), “Ci sono molti modi” e “L’incontro” (tratti da brani degli Afterhours e di Piero Ciampi.

http://www.francescoripoli.it

Advertisements

Un pensiero su ““Boom” Mostra di disegni, fumetti, scarabocchi, di Daniele Caluri e Francesco Ripoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...