Innovazioni in Sanità, sul telefono del papà i referti di tutta la famiglia

Fonte Usl 6

Saranno disponibili da martedì 16 aprile i nuovi tesserini per l’abbonamento giornaliero o settimanale al bike sharing, il servizio pubblico ed automatico di “bici condivisa” voluto dall’Amministrazione comunale ed attivo in città dallo scorso novembre.

“Si tratta – dice l’assessore alla mobilità urbana Maurizio Bettini – di una valida iniziativa di mobilità sostenibile, molto gradita, in particolare dai pendolari”. E sempre dal 16 aprile, il servizio sarà prolungato di 2 ore: sarà infatti attivo dalle 7 fino a mezzanotte.

In questa prima fase sperimentale, era prevista la possibilità di sottoscrivere solamente abbonamenti annuali, che prevedono la consegna all’abbonato di un lucchetto per chiudere il mezzo e un tesserino elettronico ricaricabile, al costo fisso di 20 euro (più il costo delle ricariche, dell’importo minimo di 5 euro).

Adesso, in periodo primaverile, per andare incontro alle esigenze dei turisti e dei crocieristi oltre che dei cittadini, l’offerta si allarga con nuovi tesserini validi solo per un giorno o per una settimana.

Il costo fisso del tesserino giornaliero è di 2 euro, mentre il tesserino settimanale ha un costo fisso di 5 euro. Bisogna poi aggiungere l’importo della ricarica (minimo 3 euro sia per il giornaliero sia per il settimanale).

Per quanto riguarda le tariffe, che sono in linea con quelle delle altre città dove viene fornito questo servizio, la prima mezz’ora di utilizzo è gratuita (l’intervallo di tempo è sufficiente per spostarsi da una stazione all’altra); la seconda mezzora costa 50 centesimi; la seconda ora costa un euro; la terza e la quarta ora costano 2 euro ciascuna. Superata la quarta ora, la tariffa è di 2,50 euro l’ora.

Attualmente il parco mezzi è costituito da 24 biciclette, 6 bici per ciascuna delle 4 stazioni realizzate in città (Piazza Cavour, Piazza del Municipio, Piazza Dante e Piazza della Repubblica-Largo Cisternino), dove è possibile prelevare o depositare il mezzo prima e dopo il suo utilizzo.

Per la sottoscrizione dell’abbonamento, la precarica e le ricariche successive occorre recarsi alla postazione di Co.Pi.Sa presso il parcheggio di Piazza Unità d’Italia, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle ore 12.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...