“Quanto Basta”, Festival dell’Economia Ecologica.

Di Michela Giorgi

Quanto Basta” è il titolo del Festival dell’Economia Ecologica giunto alla 4° edizione e organizzato a Livorno nella sala convegni del L.E.M. (Livorno Euro Mediterranea).

L’evento che si svolgerà dal 30 maggio al 1° giugno avrà un nutrito programma di dibattiti, lezioni magistrali, mostre, spettacoli, esibizioni e ci saranno importanti partecipazioni come quella del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza, dell’ex presidente della Camera dei Deputati Luciano Violante e del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

Durante una Conferenza Stampa che si è svolta nella mattinata di giovedì 9 maggio hanno parlato di “Quanto Basta” l’assessore all’Ambiente Massimo Gulì, l’amministratore delegato Sicrea Federico Chiesi, Maurizio Izzo dell’ufficio stampa Sicrea e la dott.ssa Donatella Ferrini dello Staff Strategie Ambientali del Comune di Livorno.

Massimo Gulì ha introdotto la conferenza esprimendo la propria soddisfazione sul fatto che sia stata scelta la città di Livorno per la realizzazione del Festival dell’Ecologia Economica che è stato creato quattro anni fa a Piombino e dove quest’anno si terrà una sessione dei lavori del Festival dedicata ai temi della “bellezza”.

L’assessore ha continuato dicendo che l’edizione di quest’anno anche se sarà ristretta rispetto a quelle che erano le aspettative e ciò a causa dei brevi tempi di organizzazione e per la ristrettezza economica degli enti pubblici e privati, sarà comunque di grande valore grazie alla presenza di relatori importanti del mondo della politica, del lavoro, del porto e del mare.

Federico Chiesi ha precisato che il Festival nasce dall’idea di cogniugare aspetti delle tematiche ecologiche ed ambientaliste con un disegno dell’economia che sia improntato nel rispetto dell’ambiente.

Maurizio Izzo ha affermato che “Quanto Basta” è un festival che è stato realizzato per la necessità di effettuare una manifestazione di carattere popolare che attinge a più strumenti come convegni, seminari ma anche mostre e spettacoli per raggiungere l’obiettivo di divulgare una riflessione sul rapporto fra sviluppo e ambiente.

La dott.ssa Ferrini è intervenuta sottolineando un appuntamento molto significativo quello della mattina del 31 maggio al quale sarà presente l’assessore Gulì, il direttore Aamps Lorenzo Fommei e Elisa Amato Nicosia dirigente dell’Ufficio Scolastico della Provincia di Livorno.

Un momento d’incontro dedicato al tema del territorio nel quale sarà illustrato il progetto “eco-differenziamoci” con la partecipazione delle scuole elementari.

La Ferrini ha ricordato poi lo spettacolo teatrale “BenAmbientati” che andrà in scena con comici livornesi al Teatro 4 Mori.

Quanto Basta” è una manifestazione di Sicrea, società specializzata nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi, ed è patrocinata da Regione Toscana, Comuni di Livorno e Piombino, Provincia di Livorno.

Il programma delle tre giornate, può essere consultato sul sito

www.quantobastafestival.it<http://www.quantobastafestival.it/>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...