Al via la campagna Revet e Ricrea per la raccolta differenziata e il riciclo dell’acciaio

Di Michela Giorgi

Con il patrocino della Regione Toscana, Revet (azienda specializzata nella raccolta, selezione e trattamento di materiali destinati al riciclaggio) ha promosso insieme a Ricrea (il Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio) e con la collaborazione del Comune di Livorno e Aamps, una campagna di informazione nutrita di iniziative, il cui scopo è quello di sensibilizzare le persone per una raccolta differenziata mirata, in modo da poter arrivare a raccogliere una quantità di imballaggi in acciaio, 4500 tonnellate per il 2014 in Toscana.

Ieri mattina nel Palazzo Comunale di Livorno la campagna è stata presentata dall’assessore alle Strategie Ambientali del Comune di Livorno Massimo Gulì, dall’amministratore unico di Aamps Enzo Chioini, dal direttore di Ricrea Federico Fusari e dal presidente di Revet Valerio Caramassi. Presente anche Leonardo Gonnelli dirigente delle Strategie Ambientali del Comune di Livorno.

Nel 2012 a Livorno sono state raccolte 250 tonnellate di imballaggi di acciaio e si calcola di raggiungere le 350 tonnellate.

Entro il 2015 la raccolta differenziata per il 70% sarà programmata con il sistema multimateriale leggero che riguarda la raccolta congiunta di plastiche, acciaio, alluminio e i cartoni per alimenti e bevande in poliaccoppiato, invece il vetro sarà collocato dentro una campana a parte.

A Livorno in alcuni quartieri è stato già adottato il nuovo sistema di raccolta molto avanzato che assicura aumenti a livello di quantità e di qualità, con abbondanti vantaggi economici ed ambientali.

La raccolta, la selezione e il trattamento per riciclare gli imballaggi in acciaio e banda stagnata (latte, scatolette ecc.) consente il riutilizzo di nuova materia prima che assicura un abbondante risparmio energetico ed una diminuzione di emissioni serra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...