Inaugurazione della Mostra del Gruppo Labronico ai Granai di Villa Mimbelli

Di Michela Giorgi

mostra del gruppo labronico

Ieri pomeriggio si è svolta ai Granai di Villa Mimbelli a Livorno l’inaugurazione della 62^ edizione della Mostra del Gruppo Labronico che si terrà fino a domenica 20 ottobre 2013.

Hanno partecipato l’assessore alle Culture del Comune di Livorno Mario Tredici, il presidente del Gruppo Labronico e presidente della Fondazione culturale d’arte Trossi Uberti Gianfranco Magonzi e il baritono Michele Pierleoni che ha curato il testo critico del catalogo della mostra che è stata promossa dal Gruppo in collaborazione con il Comune di Livorno e il patrocinio della Fondazione Livorno.

Magonzi ha sottolineato che l’esposizione è un omaggio ai maestri che nel corso degli anni furono presidenti del Gruppo Labronico e a questo si unisce un omaggio al giornalista, esperto d’arte, storico biografico, organizzatore di eventi e segretario per venitrè anni del Gruppo Labronico Luciano Bonetti, scomparso nel 2012 all’età di 88 anni.

Mario Tredici ha ricordato che due anni fa i Granai di Villa Mimbelli hanno ospitato la mostra per il 90° anniversario della fondazione del Gruppo Labronico e anche per quest’anno l’associazione artistica ha impostato la sua scelta su questa location d’eccellenza. Tredici ha menzionato il presidente onorario del Gruppo Labronico nonchè fondatore insieme a Mario Borgiotti e Renzo Casali del premio Rotonda, il pittore Nedo Luschi, presente all’inaugurazione e del quale è esposta in mostra un’opera del ’74.

Michele Pierleoni avendo conosciuto fin da bambino Luciano Bonetti lo ha ricordato come colui che lo ha accompagnato nel suo percorso di vita e come persona sensibile alle arti e grande appassionato di musica lirica. Pierleoni ha evidenziato che nella mostra è esposta un opera di Mario Borgiotti recentemente entrata nelle collezioni civiche grazie ad una donazione della figlia Sira che è il ritratto di Ulvi Liegi e ha aggiunto che sono  esposte anche opere di pittori contemporanei attraverso le quali si può avere un idea generale delle varie tendenze artistiche attuali a Livorno.

Ulvi Liegi, Plinio Nomellini, Gino Romiti, Mario Borgiotti, Renato Natali, Carlo Domenici, Alberto Zampieri, Giulio da Vicchio e Nedo Luschi sono i Maestri Presidenti del Gruppo Labronico dei quali sono esposte le opere nella prima delle tre sale superiore dei Granai di Villa Mimbelli.

Trenta gli artisti che partecipano con una loro opera in mostra nelle altre tre sale: Dario Ballantini, Maurizio Biagini, Maurizio Bini, Franco Bonsignori, Stefano Bottosso, Franco Campana, Stefano Ciaponi, Raffaele De Rosa, Enrico Forapianti, Fabrizio Giorgi, Hemmes, Massimo Lomi, Fiorenzo Luperini, Giorgio Luxardo, Pierpaolo Macchia, Giovanna Marino, Nilo Morelli, Roberto Pampana, Piero Pastacaldi, Piera Pieri, Mario Piram, Gianfranco Pogni, Ubaldo Sampieri, Marcello Sardelli, Antonio Sbrana, Bruno Secchi, Piero Tonfoni, Gabriella Ulivieri, Melania Vaiani, Agostino Veroni.

Info: tel. 338/2010282

www.artealivorno.it/gruppolabronico

email: maslomi@tiscali.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...