Intitolazione nuove strade in zona Porta a Mare e Nuovo Centro

Fonte Comune di Livorno

cantiere navale azimut urbanistica

Nuove intitolazioni di strade per i nuovi quartieri della città, Porta a Mare e Nuovo Centro. La Giunta Municipale, nella sua ultima seduta,  ha approvato le proposte della Commissione Toponomastica del Comune per la denominazione di nuove aree di circolazione in queste recenti urbanizzazioni.
Le strade di nuova intitolazione (complessivamente 11)  porteranno nomi di grandi personalità della politica e della cultura italiana, ma anche di uomini e donne più o meno celebri, che hanno comunque operato per il bene comune dei concittadini nel campo dell’arte, della letteratura, della politica. Personalità, dunque, legate al patrimonio storico culturale cittadino.
Delle 11 strade, 4 sono state dedicate a personalità femminili accogliendo le istanze proposte dall’ottava commissione consiliare (Pari Opportunità).

Ecco i nuovi toponimi:

*   Zona “Porta a Mare”

Via Primo Michele Levi (scrittore, partigiano, chimico e poeta)  tratto di strada da via Coccioli a Piazza Luigi Orlando.
Via Carlo Coccioli ( scrittore livornese, di vasta fama in area francese e spagnola, medaglia d’argento al valor militare per la guerra partigiana) tratto di strada  da via De Angelis a via Levi.
Via Vitaliano de Angelis ( scultore livornese , nel 2006 è stato ricordato a Livorno con una mostra monografica a Villa Mimbelli) tratto di strada da via D’Alesio a via Levi.
Via Walter Martigli ( architetto livornese – al lui si deve la progettazione della ricostruzione del faro del porto di Livorno –  , animatore culturale in campo musicale) tratto di strada  da via D’Alesio a via Levi

*   Zona “Nuovo Centro”

Via Nilde Jotti ( parlamentare eletta a Livorno,  prima donna Presidente della Camera dei Deputati) tratto di strada da via di Popogna a via Gian Paolo Gamerra.
Via Gian Paolo Gamerra (medaglia d’oro al valor militare per l’eroica difesa di Livorno dall’attacco tedesco del 9 settembre 1943) tratto di strada da via Nilde Jotti a Largo Nella Vera Funaro.
Largo Nella Vera Funaro Modigliani  (livornese, fondatrice e  presidente della Fondazione Giuseppe Emanuele Modigliani con cui condivise la lotta politica e l’esilio antifascista in Francia ) tratto di strada tra via Gamerra  e via Beccaria.
Via Cesare Beccaria ( Filosofo e letterato italiano, fu autore del celeberrimo Dei delitti e delle pene, opera illuminista stampata a Livorno dalla tipografia Coltellini nel 1764) tratto di strada da Largo Nella Vera Funaro a via Giovanni Gelati.
Via Giovanni Gelati (avvocato livornese, scrittore e poeta,  salvò la vita a due bambini di origine ebraica e per questo è stato dichiarato “Giusto tra le Nazioni”) tratto di strada da via del Levante a via Cesare Beccaria.
Via Erminia Cremoni (consigliera comunale della DC, partigiana e presidente del CIF-Comitato Italiano Femminile  provinciale, dirigente diocesana ) tratto di strada da via Nilde Jotti a via Gamerra.
Via Primetta Cipolli Marrucci (consigliera comunale del PCI, primo assessore donna del Comune di Livorno nella Giunta di Unità Nazionale presieduta dal sindaco Diaz ; grazie al suo contributo, fu inaugurato a Livorno il primo Asilo dopo la guerra, Le quattro stagioni in Corso Amedeo) tratto di strada da via Nilde Jotti a via Gelati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...