Calcio, Livorno-Juventus 0-2

Di Marco Ceccarini, www.amaranta.it

logo_livornoNon basta il cuore a l Livorno, ne’ una gara giocata in modo ordinato senza troppe sbavature, per fermare la Juventus. Il risultato finale, 0 a 2, forse è troppo punitivo nei confronti della squadra amaranto, ma il successo della Juventus è meritato. I bianconeri sono riusciti a sfruttare al meglio le occasioni che hanno avuto. Il successo juventino è maturato nella ripresa, paradossalmente, proprio quando il Livorno stava esprimendo la maggiore pressione.

Livorno (3-5-2): Bardi, Coda, Rinaudo, Ceccherini, Schiattarella, Luci, Emerson, Greco, Mbaye (35′ st Piccini), Siligardi, Emeghara (27′ st Borja). A disp. Aldegani, Anania, Lambrughi, Valentini, Belingheri, Decarli, Gemiti, Biagianti, Benassi, Mosquera. All. Nicola.

Juventus (3-5-2): Buffon, Càceres, Vidal, Chiellini, Padoin, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Lorente (35′ st Vucinic), Tevez (35′ st Quagliarella). A disp. Rubihno, Storari, Peluso, De Ceglie, Motta. All. Conte.

Arbitro: Massa di Imperia, assistenti Barbirati e Ghiandai, quarto uomo Galloni, addizionali di porta Damato e Mariani.

Rete: 18′ st Llorente, 29′ st Tevez.

Note: pomeriggio soleggiato, campo in buone condizioni, spettatori 11852 più 6883 abbonati per un totale di 18735 spettatori, incasso globale della gara pari a 338346 euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...