Festa dell’Uva 2014

Fonte Comune di Livorno

Mercoledì prossimo, 10 settembre, la 23° edizione della Festa dell’Uva di Collinaia aprirà i battenti nel popolare quartiere livornese, offrendo alla città, fino a domenica 14, un programma ricco di appuntamenti.
La manifestazione, patrocinata dal Comune di Livorno, è promossa dall’omonimo Comitato Organizzatore, insieme al Circolo Arci e alla Coop di Collinaia.

Nei cinque  giorni, pomeriggio e sera,  accanto ai tradizionali stand enogastronomici (aperti dalle ore 19), sarà possibile partecipare o assistere ad iniziative sportive, musicali, ballo, spazi per i bambini, rievocazioni storiche, cabaret, mostre, sfilate e manifestazioni per le strade del quartiere.

Questi gli appuntamenti principali della Festa.
Il primo, che “apre” la Festa dell’Uva sin dalla sua prima edizione, è la Marcia della Pace, mercoledì 10 alle ore 21; partirà dal Circolo Arci e si snoderà per le strade del quartiere, con la partecipazione  del Moto Club Livorno e, al termine, con i canti popolari a cura di Giulia Eroico.

Giovedì 11 si terrà la cerimonia ufficiale di apertura della Festa con il tradizionale alzabandiera, alle 17,30, presso il Circolo Arci; nello stesso pomeriggio, tra gli altri, due appuntamenti per i più piccoli: alle 16 “Oggi creo io” lavori in creta, a cura dell’Associazione Mirò Officina delle Arti, e, alle 17, la gara di automobiline su pista a cura  dello “Slot club Roberto Santoro”.
Alle 17,30, proposta da Natura Viaggi, escursione guidata naturalistica Nordic-Walking nei dintorni di Collinaia.

Serata di risate, dolci e amare, quella di venerdì 12 alle 21, nello spazio spettacolo della Pinetina, con “Iper Marmugi”, spettacolo di cabaret del comico livornese Claudio Marmugi.
Nel pomeriggio alle 15,30 (Circolo Arci) appuntamento con la “Festa del ritorno a scuola” a cura della Cooperativa di Collinaia, durante la quale i bambini delle elementari che si iscriveranno potranno partecipare all’estrazione di premi “scolastici”, oltre a giocare e fare merenda. Alle 16 si svolgerà la manifestazione sportiva II° memorial “Giovanni Orsucci” di pattinaggio artistico, durante il quale tutte le scuole livornesi di questa disciplina ricorderanno il dirigente della UISP scomparso lo scorso anno.

Sabato 13, a partire dalle ore 14, su via Garzelli e via Corridi aprirà i battenti il mercatino “Gli artigiani in festa” a cura dell’associazione Opere dell’Ingegno. Nella palestra delle ex scuole, dalle 15, verranno aperte al pubblico quattro esposizioni: la mostra micologica, a cura del Dopolavoro CRAL-ASA, la mostra di miniature sull’attività agricola, a cura di Antonio Perini, i plastici di battaglie famose, la mostra delle fotografie che hanno partecipato al concorso “Il mondo di Collinaia”.
Alle 16 (Circolo Arci) si svolgerà l’esibizione di dama-scacchi, organizzata del campione italiano Maestro Andrea Raiano; nella stessa sede, alle 17, canti popolari con i “De’ soda sister”. Alle 21, in piazzetta di Collinaia, si svolgerà il “Processo in Piazza”, rievocazione storica curata dal Gruppo Storico della Città di Livorno “La Livornina”.

Molti, infine, appuntamenti in programma sin dal mattino, domenica 14, ultimo giorno della Festa.
Tra gli altri, alle ore 8 riaprirà il mercatino artigianale, alle 9 sarà la volta del mercatino di beneficenza a cura della Caritas di Livorno, presso la Parrocchia, stessa sede del torneo di subbuteo (ore 9) e della S.S.Messa (9,30).
Alle 9 prenderà il via la gara podistica Festa dell’Uva – Gran Premio U.I.S.P., organizzata dall’U.I.S.P. Terre Etrusco labronico, inserita nel TROFEO PODISTICO LIVORNESE 2014. Con un percorso di 10 Km si snoderà per tutto il quartiere di Collinaia, comprese zone poco conosciute, come quella dietro villa Maurogordato e  località Longrilli.
Per i bambini dalle 9,30 apriranno le giostre e alle 10, in Pinetina, l’appuntamento con gli  aquiloni delle Triglie Volanti. Nel pomeriggio, alle 16, prenderà il via il corteo folkloristico di Monterosso di Terricciola (PI) per le strade del quartiere, a sfilare anche le majorettes  e i carri allegorici di Collinaia.
La chiusura della Festa è tutta da ballare: alle 21, presso il Circolo Arci, serata danzante con l’orchestra “Paola e la Formula 4”, con l’intermezzo della premiazione dei vincitori del concorso fotografico “Il mondo di Collinaia”, a cura di Angelica Foto; sempre alle 21, nella Pinetina, balli latino-americani con Markino Latino d.j.

Tutti i giorni saranno aperti il ristorante “Sotto il Tendone” (Circolo Arci), la braceria “I Butteri” (piazzetta) e lo stand gastronomico in Pinetina.

Per tutta la durata della manifestazione saranno presenti con propri stand e mezzi di pronto soccorso il Comitato livornese della Croce Rossa  e la F.I.R. C.B. – RADIO CLUB FIDES.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...