IBM e Nvidia collaborano per creare due nuovi computer

Di Michela Giorgi

Il dipartimento d’energia degli Stati Uniti ha stanziato un fondo di 325 milioni per finanziare un progetto che vede la collaborazione di IBM e Nvidia per creare due nuovi supercomputer che si chiameranno Summit e Sierra e che avranno una potenza di calcolo mai raggiunta prima d’ora, infatti la capacità di calcolo e di elaborazione sarà tre volte superiore a quella del detentore del primato attuale, il computer Tianhe 2.

Summit e Sierra saranno terminati nel 2017 e saranno costruiti su un’architettura IBM Power, il cui versante grafico verrà curato da Nvidia.

Il progetto che verrà sviluppato dagli ingegneri facenti capo alle due società all’interno dei laboratori situati presso Oak Ridge e Lawrence livemore è stato effettuato allo scopo di garantire maggior indipendenza energetica agli Stati Uniti.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...