Parte l’intervento all’isola spartitraffico tra piazza Mazzini e Borgo San Jacopo

Fonte Comune di Livorno

piazza-mazzini

Lunedì 6 marzo, condizioni meteo permettendo, si insedia il cantiere per l’intervento all’isola spartitraffico che si trova alla fine di corso Mazzini, all’intersezione con Borgo San Jacopo e piazza Mazzini. L’isola sarà rialzata e pavimentata per impedire la sosta vietata delle auto. L’intervento comporterà anche il risanamento della carreggiata del tratto di strada interessato con il rifacimento di una nuova segnaletica sia orizzontale che verticale.
Con questo intervento intendiamo riordinare e risanare un punto nevralgico della città a tutto vantaggio e della viabilità e del decoro – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Alessandro Aurigi –il rialzamento dello spartitraffico in questione impedirà infatti l’uso improprio che viene fatto dell’isola, come area di fermata e di sosta temporanea per le auto nonostante il divieto”. “E poi la sua sistemazione con pavimentazione in lastre di pietra in sintonia con i marciapiedi circostanti andrà a tutto vantaggio dell’arredo“. “Inevitabile sarà qualche rallentamento per la viabilità nei giorni di cantiere, dato il posizionamento dello spartitraffico in uno snodo tra il lungomare e il centro città – aggiunge l’assessore – confidiamo comunque nella brevità dell’intervento realizzabile in pochi giorni e nelle misure che adotteremo per il passaggio del traffico che , seppur rallentato, sarà sempre consentito e regolamentato dai movieri della ditta incaricata ai lavori ”.
I Lavori
L’intervento prevede in prima battuta il risanamento della carreggiata che si trova in piazza Mazzini tra Corso Mazzini e Borgo San Jacopo. Sarà effettuata la fresatura del manto bituminoso fino a 10 cm di profondità e realizzata la successiva ricostruzione con la stesa di 6 cm di binder e 4 cm di tappetino d’usura. Successivamente si passerà al rialzamento dell’isola spartitraffico esistente – attualmente delimitata dalla sola segnaletica orizzontale –  portandola alla stessa quota di quella porzione che è già rialzata.  I lavori in questo caso non comporteranno nessuna modifica alla viabilità della zona in quanto gli operai lavoreranno all’interno dell’isola. Questa  sarà rialzata pertanto di 15/17 cm, dotandola di un nuovo cordone sul perimetro e di una nuova pavimentazione in pietra artificiale formato 40X60 analogamente a quella già esistente  e a quella del marciapiede di fronte. Saranno rialzati anche i chiusini che si trovano all’interno dell’area spartitraffico. Costo dell’intervento: € 23.325,15 incluso IVA 10%
Si prevede la durata dei lavori dal 6 al 10 marzo.

L’ordinanza
L’ordinanza prevede  a partire dalle ore 8 di lunedì 6 marzo fino alle ore 17 di giovedì 9 marzo

1) l’istituzione di un senso unico alternato in corso Mazzini  (nel tratto compreso tra il civico 347 e l’intersezione con borgo S. Jacopo) che verrà regolamentato da movieri.
2) l’istituzione del limite massimo di velocità in 30 km/h nel tratto suddetto;
3) l’istituzione del divieto di transito nel ramo di rotatoria che costituisce il collegamento tra via D’Alesio e iltratto di carreggiata di piazza Mazzini compreso tra i civici 81 – 85;
4) l’istituzione del divieto di transito in borgo S. Jacopo in corrispondenza dell’intersezione con piazza Mazzini/piazza Orlando (la circolazione all’interno della strada suddetta rimarrà invariata), per il tempo strettamente necessario alle operazioni di fresatura ed asfaltatura previste nell’ambito dei lavori;
5) la linea “5” del T.P.L. che abitualmente percorre via D’Alesio e la successiva rotatoria per immettersi in corso Mazzini, dovrà essere deviata in direzione della rotatoria posta all’altezza della “Bellana”, su percorso già utilizzato da altre linee di trasporto pubblico;
6) il restringimento di carreggiata nel ramo di rotatoria (lato ovest) posto all’altezza della corsia di uscita dapiazza Mazzini (tratto compreso tra via Cavalletti e corso Mazzini).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...